Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Il Kobudo, letteralmente "Antica Via Marziale", è lo studio delle armi tradizionali di Okinawa nato parallelamente al Karate.

Lo stesso Maestro Gichin Funakoshi, padre fondatore del Karate Shotokan moderno, studiava l'arte del Bo e dei Sai.


Con Karatemantova A.S.D., responsabile nazionale C.S.I. (Centro Sportivo Italiano) del settore Kobudo di Okinawa in Italia, da alcuni anni si può praticare questa esclusiva ed affascinante arte marziale nelle palestre di Marmirolo (Mantova), Goito (Mantova), Orzinuovi (Brescia) e Lugano (Svizzera). La scuola è aperta a tutti coloro che vogliono avvicinarsi al Kobudo di Okinawa. Grazie al C.S.I. abbiamo la possibilità di progredire e crescere nello spirito di amicizia e armonia che contraddistinguono il nostro Ente di Promozione Sportiva.

Da Gennaio 2020 Karatemantova A.S.D. è affiliata all'OKDR® (Okinawa Kobudo Doushi Rensei-kai®) diretta dal Maestro Neil Stolsmark (Kudan Hanshi - 9° dan) e ha ottenuto il riconoscimento di Shibu dojo in Italia. Questa associazione nasce per merito del Maestro Gakiya Yoshiaki, allievo diretto del Maestro Shinpo Matayoshi. Egli fu nominato successore del lignaggio della scuola Matayoshi di Kobudo di Okinawa alla morte del Maestro Matayoshi nel Settembre del 1997. A Gennaio del 2002 il Maestro Gakiya Yoshiaki si ritirò dal suo ruolo di Kancho al dojo del Kodokan Matayoshi e fondò l'OKDR®, dedicandosi allo sviluppo della scuola fino al 2011 quando, a causa di un'inaspettata malattia, fu costretto a ritirarsi. Il suo successore, il Presidente dell'associazione Maestro Neil Stolsmark, continua l'opera di diffusione del Kobudo di Okinawa nel mondo.

Le armi maggiormente diffuse che vengono studiate nella pratica del Kobudo di Okinawa e che vantano un più ampio programma di istruzione sono: il Bo (bastone lungo), il Nunchaku (due bastoni corti legati da una corda), i Sai (tridenti in ferro) e i Tunkuwa (manici para avambracci in legno). Ci sono poi una ventina di altre armi del Kobudo di Okinawa il cui programma di istruzione è basato unicamente sugli antichi kata. Per questo motivo lo studio di questi attrezzi viene affrontato solo quando si raggiunge un livello avanzato nella pratica di questa arte marziale.

Karatemantova A.S.D. e il Maestro Simone Reggiani (Sandan - 3° dan), responsabile tecnico del settore Kobudo di Okinawa, coadiuvato dal suo staff di allenatori, si propongono di preservare le caratteristiche della scuola di Kobudo di Okinawa del Maestro Shinpo Matayoshi insegnandone le tecniche e i kata nella loro forma originale.

DOJO E ORARI DEI CORSI SETTIMANALI

MARMIROLO (Mantova)

Tutti i martedì dalle ore 20:00 alle ore 21:00 presso la palestra delle scuole medie di Marmirolo (Mantova), in via Giosuè Carducci.
Le lezioni sono tenute dal Maestro Simone Reggiani (Sandan - 3° dan).

GOITO (Mantova)

Tutti i giovedì dalle ore 19:30 alle ore 20:30 presso la palestra delle scuole elementari di Goito (Mantova), in via Dante Alighieri (cortile interno delle scuole).
Le lezioni sono tenute dal Maestro Simone Reggiani (Sandan - 3° dan).

ORZINUOVI (Brescia)

Tutti i mercoledì dalle ore 19:00 alle ore 20:30 presso l'aula polifunzionale della scuola primaria di Orzinuovi (Brescia), in via Giuseppe Mazzini.
Le lezioni sono tenute dal coordinatore tecnico Armando Marchini.

ROVERETO (Trento)

Presso la palestra Nonsolo fitness di Rovereto (Trento), in viale Trento 32.
Le lezioni sono tenute dal coordinatore tecnico Roberto Boni.

LUGANO (Svizzera)

Tutti i lunedì dalle ore 20:00 alle ore 21:00 presso la palestra di Pregassona a Lugano (Svizzera), in via Sala.
Le lezioni sono tenute dal coordinatore tecnico Michele Di Napoli (Nidan - 2° dan).


DOJO E ORARI DEL CORSO MENSILE

GOITO (Mantova)

Una domenica al mese dalle ore 9:00 alle ore 12:00 presso la palestra delle scuole medie di Goito (Mantova), in via Dante Alighieri.
Le lezioni sono tenute dal Maestro Simone Reggiani (Sandan - 3° dan).